09 July 2007

Strozzapreti al pesto di basilico e zucchine

Mi piace molto la pasta fresca, soprattutto quella senza uova. Gli strozzapreti poi è uno dei pochi formati di pasta corta che incontra l'approvazione della mia dolce metà, che mangerebbe sempre e solo spaghetti. Ci piacciono molto conditi con il pesto alla genovese, ma questa volta ho voluto variarlo un pò, aggiungendo una zucchina e sostituendo i pinoli con le noci. Delicato e cremoso, direi che è un'ottima variante per chi, come me, ha voglia di cambiare spesso!


Per 4 persone
Ingredienti: 500gr di strozzapreti - 30gr di basilico - 1 zucchina piccola - 40gr di noci - 4 cucchiai di parmigiano grattugiato - ½ spicchio d'aglio - 4 cucchiai di olio extravergine di oliva.

Portare a ebollizione una pentola di acqua salata e cuocervi la pasta. In un robot da cucina mettere basilico, zucchina, parmigiano, noci e olio e frullare ad alta velocità (eventualmente aggiungere altro olio). In una zuppiera trasferire il pesto e aggiungere un poco di acqua di cottura della pasta, quindi versarvi gli strozzapreti, mescolare e servire subito. Volendo, aggiungere altro parmigiano grattugiato.




Strozzapreti with basil and courgettes pesto


I like fresh pasta very much, especially if without eggs. Strozzapreti is a particular pasta shape that my boyfriend likes too, and this is very difficult, as he'd eat spaghetti only. We love strozzapreti dressed with pesto genovese, but this time I wanted to change it a little bit, adding a courgette and substitute pine nuts with simple nuts. Delicate and creamy, it's indicated for who, like me, likes to change often!


Serves 4
Ingredients: 500gr (2.2 cup - 17.6oz) strozzapreti - 30gr (1oz) fresh basil - 1 small courgette- 40gr (1.6oz) nuts - 4tbs grated parmesan - ½ garlic clove - 4tbs extra-virgin olive oil.

Bring to boil a cooker with salted water and cook pasta. In the meantime, put in a food processor basil, courgette, parmesan, garlic, nuts and oil. Process until smooth and eventually add some more oil. In a bowl pour the pesto and add a little of pasta cooking water (about 2 or 3tbs), then pour the strozzapreti, mix well and serve hot. Eventually add some more grated parmesan.

12 comments:

  1. Buoniiiii! Adoro gli strozzapreti, è una delle paste che preferisco... e questo pesto ha un'aspetto così cremoso....lo terrò sicuramente presente, davvero ottimo!
    Ciao, buon lunedì

    ReplyDelete
  2. Sembra buonissima.... Che bello il tuo blog! Passero di nuovo.
    Saluti da Dallas..

    ReplyDelete
  3. Buono questo piatto... bella ricetta!
    Ciao.

    ReplyDelete
  4. Devono essere molto buoni e profumati!! :)

    ReplyDelete
  5. Dolcetto: ma quante cose abbiamo in comune io e te! :D

    Guendalina: Grazie mille! Dallas... wow, che si dice di bello in Texas? ;)

    Orchidea: grazie!

    Chiara: confermo, entrambi!

    ReplyDelete
  6. Ahhh! Volevo anche invitarti al mio "nuovo" blog. Iniziato da poco... niente come il tuo :) ma ci provo! http://internationalflavors.blogspot.com
    Un saluto dagli States

    ReplyDelete
  7. Ciao!
    Klimt è uno dei miei pittori prediletti :o)
    Il pesto, invece, mi piace un pochino di meno ... pazienza!
    Buona serata

    ReplyDelete
  8. Come corri! facci godere l'estate, sei già a settembre tu?!

    ReplyDelete
  9. altro buon piatto da gustare, magari ammirando quest'altro bel quadro di Klimnt che ha messo. Bello!

    ReplyDelete
  10. Anch'io ho provato a fare il pesto con l'aggiunta della zucchina, che lo rende più delicato, con un sapore particolare. Ottima l'idea delle noci. Proverò!

    ReplyDelete
  11. Guendalina: che bello, vengo subito a vederti!

    Zrinka: beh, dai, almeno Klimt! ;)

    Anonimo/a: pourquoi? Un piatto di pasta al pesto si può mangiare anche a Luglio! Qui poi non fa tanto caldo, quindi... ;)

    Francesca: sono contenta che Klimt piaccia anche a te!

    Jelly: mi saprai dire allora!

    ReplyDelete

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails